DESTINA IL TUO 5X1000 
PER I QUADERNI LAICI AL CENTRO CALAMANDREI

Cara amica/caro amico,
la grave crisi dell’editoria italiana ha determinato la scelta della casa editrice Claudiana di sospendere la pubblicazione della rivista Quaderni Laici, che come sai è curata dal Centro Studi Piero Calamandrei. 
Per non interrompere l’uscita regolare della nostra prestigiosa rivista e continuare la sua pubblicazione, d’ora in avanti sarà pertanto il Centro Studi Piero Calamandrei (che è anche casa editrice) ad accollarsi l’onere della pubblicazione di Quaderni Laici.

A tutti coloro che vogliono dare un aiuto concreto alla rivista Quaderni Laici, quest'anno chiediamo di 

DESTINARE IL PROPRIO 5 x 1000 AL CENTRO STUDI PIERO CALAMANDREI.

Come ben sai questa scelta non comporta una spesa per te, essendo una quota d'imposta a cui lo Stato rinuncia. Se non effettuerai alcuna scelta, il 5 per mille resterà allo Stato. 

Come devolvere il 5x1000 al Centro Calamandrei? 
È davvero semplice: 
1. compila il modulo 730, il CUD oppure il Modello Unico; 
2. firma nel riquadro "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale..." 
3. indica il codice fiscale del Centro Studi Piero Calamandrei: 97686690013.

5x1000 calamandrei e2d7c

Può destinare il 5x1000 anche chi non compila la dichiarazione dei redditi, ovvero le persone che hanno solo il modello CUD fornitogli dal datore di lavoro o dall'ente erogatore della pensione. 
Come fare? 
È sufficiente compilare la scheda e presentarla, in busta chiusa: 
allo sportello di un ufficio postale o a uno sportello bancario che provvederà a trasmetterle all'Amministrazione finanziaria (il servizio è gratuito) 
oppure 
a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (commercialista, CAF, etc.) Quest'ultimo deve rilasciare, anche se non richiesta, una ricevuta, attestante l'impegno a trasmettere le scelte. 
Sulla busta occorre scrivere: "scelta per la destinazione del cinque per mille dell'Irpef", e indicare cognome, nome e codice fiscale del contribuente. 

Grazie per aiutarci a diffondere la cultura laica!